NEWS

CORSI

SEGRETERIA

ATENEO

CORSI

MASTER

PRESS

JOB

WORKSHOP

LUNATICA

ISCRIZIONI

NEWS

CONTATTI

CALENDARIO

PLACEMENT

RICERCA

LAB STORE

SEGRETERIA
Il progetto della nuova sede del C.R.L.

In un ex podere agricolo, in provincia
di Bologna, uffici, laboratori, centro documentazione, biblioteca, Summer School.

Inizio dei lavori:
giugno 2014

Inaugurazione:
settembre 2015

Design, moda, architettura, comunicazione, marketing territoriale

 

 

 

PROGETTO VIA EMILIA

 

Centro Ricerche LUNA

 

 

Centro Ricerche LUNA
CORSI 3D

 

 

Design, moda, architettura, comunicazione, marketing territoriale, Summer School

 

10 ANNI DI L.UN.A.

 

ISCRIZIONE
NUOVA SEDE C.R.L

 

 

DATABASE
FORMAZIONE

la totale conservazione e messa in sicurezza dell'edilizia
esistente;

la trasformazione degli spazi interni esistenti al fine di
renderli agibili;

la creazione di nuova volumetria al
fine di rendere compatibile la struttura.

 

 

Prospetto tergale

 

 

IMPRESA/ PRODOTTO

 

 

Le aziende che partecipano al progetto
Comunicazione per
il Design e l'Architettura
Progetto strutturale e progetto impianti
Pavimentazioni in pietra serena
Superfici vetrate
PROGETTISTI

architettura:
Arch. Dario Apollonio

strutture:
Ing. Giuseppe Di Stefano

impianti e tecnologie:
Ing. Giuseppe Di Stefano
Geom. Marco Amelia
Geom. Andrea Rauso
Prospetto frontale
Prospetto laterale sx
Prospetto laterale dx

Obiettvi del progetto
di riqualificazione

 

 

 

 

Il briefing progettuale richiede:

 

 

 

1
2
3
4
adottare la metodologia del restauro conservativo dove possibile e non modificare la morfologia esterna degli edifici apportando esclusivamente quelle modifiche necessarie per rendere abitabile e igienicamente corretto lo spazio.
intervenire con tecnologie e materiali indicati dalla bioarchitettura al fine di limitare al massimo l'impatto ecologico.

realizzare impianti energetici per rendere la struttura autonoma ed economicamentesostenibile.

realizzare ampliamenti e nuova edificazione utlizzando tamponamenti in vetro ad alte prestazioni per essere compatibili
con l'obiettvo energetico/ecologico, restituendo un intervento architettonicamente pregevole.